Stampa che imprime un segno (a rilievo o in incavo) nella carta, senza l’uso di inchiostri. Si ottiene grazie a una matrice metallica (cliché) e a una contromatrice, tra le quali viene posto il foglio.