La torre fantastica

La torre fantastica

Packaging

Antico Castello è una famiglia, un territorio, una storia. La storia di due fratelli che prendono in mano le redini della cantina dei genitori, l’unica realtà del settore in un comune che il sisma del 1980 ha totalmente raso al suolo. Siamo a San Mango sul Calore, paese letteralmente risorto dalle proprie ceneri e oggi inserito nell’areale DOCG Taurasi. Chiara e Francesco ci hanno chiesto un progetto di packaging e rebranding: volevano etichette che fossero iconiche e un’immagine che parlasse di rinascita.

Gli elementi c’erano tutti: un castello nel nome, una storia da raccontare, la magia di ogni ripartenza. Abbiamo condensato queste suggestioni in una torre impossibile, nera: una figura fantastica che viene interrotta e che rinasce da un segno gestuale, a evocare i picchi grafici che l’ago del sismografo segna durante una scossa di terremoto. Un segno che diventa solido, una figura che trapassa lo sconquasso tellurico del tratto creando profondità. L’esatta trasposizione visiva di un’azienda rinata dal nulla. Un’immagine condensata e piena a caratterizzare le etichette della selezione e la nuova immagine dell’azienda. Ogni vino ha un nome e a ogni nome è associata un’icona che lo contraddistingue: elementi di rottura, tutti stampati in lamine colorate a esaltare i toni del Warm Grey della carta FreeLife Merida Arconvert. L’Aglianico si chiama Magis e ha come tratto distintivo un segno di addizione color magenta. Il Greco ha l’ala di Ermes in blu. La Falanghina porta la luce della Madre Terra Demetra sotto forma della stella del sole in oro. Il Fiano Orfeo è un cerchio sui toni del verde a ricordare la vita che ritorna. Il Taurasi non poteva che essere casa.

Muestra:

Auhtor:

nju:comunicazione

Premio:

Progetti in gara 2021

Labels

Labels are used to ensure recognisability of containers and to identify the brand and the product inside. However simple they may seem to be from a structural point of view, labels often have to respond to precise standards, especially in the field of food products and cosmetics. Their dimension must not only be proportional to the size of the container, but must also allow clear and legible presentation of the product information required by current legislation. In order to create a label with the best possible visual impact, secondary information can be included in a label applied to the rear of the product.

Papeles usados:

Freelife Merida

Recycled Offer
Uncoated Colours
Acid Free Cotton ECF (Elementhal Chlorine Free) FSC® Mix Heavy Metal Absence Long Life Recycled content (Selected Secondary Fibers)

Casos Similares:

Contacta con Nosotros

¿Sigues buscando algo? Nuestro equipo está aquí para ayudarte: complete el formulario a continuación.